avatar

Lorenzo Lipparini

1 anno fa
|

La prima fase del Bilancio Partecipativo 2017-2018 si è conclusa con risultati molto incoraggianti. Tantissimi i cittadini (oltre 10mila!) che hanno voluto esprimere le proprie esigenze e valutare le 242 proposte presentate dagli utenti del sito, per migliorare i quartieri in tutti i 9 Municipi. Non sono solo i numeri a renderci soddisfatti ma anche la grande qualità delle proposte raccolte, che hanno avanzato idee concrete per il verde, la mobilità, le infrastrutture. Certo non tutti i cittadini milanesi hanno dato una preferenza in questa fase, ma la grande competenza e incisività della cittadinanza attiva si è fatta sentire e si conferma un patrimonio di inestimabile valore per Milano. Le proposte con più sostenitori in ogni Municipio vengono ora vagliate da una commissione tecnica, ma tutte le idee rimangono valide e a disposizione dell’opinione pubblica, dei tecnici, dei decisori o anche dei potenziali sponsor che potranno portarle avanti. E se le prime classificate dovessero rivelarsi non realizzabili, quelle immediatamente successive potranno rientrare in gioco. I giochi sono ancora aperti e prima di marzo, quando si voteranno i progetti da finanziare, c’è tempo di discutere, modificare, sostenere le proposte che più meritano di essere portate a realizzazione. Ogni cittadino potrà votare fino a 3 progetti differenti proprio per scegliere quelli più convincenti.

Nel frattempo c’è una buona notizia: abbiamo con la fine del 2017 sbloccato lavori per quasi 3 milioni per realizzare gli interventi del vecchio Bilancio Partecipativo. Lentamente, ma le opere avanzano e, anche se un po’ in ordine sparso a seconda dei vari problemi emersi, vogliamo farle tutte.

Sul sito si trovano tutte le informazioni e la possibilità di commentare e dirci cosa ne pensate, anche con un questionario inviato a tutti i partecipanti: vogliamo sempre migliorare, e per questo ci importa molto valutare cosa si può correggere e sapere quali sono le vostre opinioni.

Buona partecipazione e buon anno nuovo!

Lorenzo Lipparini

Assessore Partecipazione, Cittadinanza attiva, Open Data

avatar Ludovica Vicari 1 anno fa
avatar Lorenzo Lipparini 1 anno fa