Giambellino, Barona: valorizzazione degli spazi didattici, educativi e culturali e casa delle associazioni

Il progetto si compone dei seguenti interventi:

Scuola di via Tolstoj: Interventi nel giardino scolastico della scuola dell’infanzia di via Tolstoj, con la realizzazione di pavimento anti-trauma e giochi fissi, fruibili per bambini con disabilità
Quartiere: Lorenteggio
Stato: in corso

Scuola Memmi: Realizzazione e arredo di uno spazio insonorizzato per spettacoli teatrali, musicali e iniziative culturali nella scuola Memmi
Quartiere: Barona
Stato: sospeso

Ex scuola via Riccardo Balsamo Crivelli: Allestimento di uno spazio condiviso per le associazioni nella ex scuola di via Riccardo Balsamo Crivelli n. 3
Quartiere: Barona
Stato: concluso

Voti finali
712
Budget aggiudicato
1.000.000€
Tipologia
Cultura
25-10-2018

Scuola di via TolstojL'intervento è inserito nel progetto esecutivo denominato “Riqualificazione e riordino per adeguamento normativo di giardini interni e/o di pertinenza ad edifici scolastici comunali” (che concerne, in totale, 18 località). Se ne prevede l’approvazione entro la fine di marzo 2019. Seguirà la fase di gara (6 mesi per l’aggiudica + 2 mesi per le verifiche documentali e la stipula del contratto). L'inizio dei lavori è previsto, salvo imprevisti, entro il 30 novembre 2019. La durata dei lavori sarà di 12 mesi. 

20-12-2017

Scuola di via Tolstoj: Il complesso scolastico di Via Tolstoj n. 7 rientra nell’intervento denominato “Riqualificazione e riordino per adeguamento normativo di giardini interni e/o di pertinenza ad edifici scolastici comunali”, che comprende interventi su 18 giardini scolastici. Il progetto di Fattibilità Tecnica ed Economica è stato approvato dalla Giunta Comunale con propria deliberazione n. 2195 del 06/12/2017.

17-03-2017

Ex scuola via Balsamo Crivelli: Tutti i lavori sono terminati: lo spazio è stato aperto ed è utilizzato da diverse associazioni. La spesa per l'opera è stata di 34115 €.

17-11-2016

Scuola Memmi: Da chiarire insieme alla dirigente scolastitca la tipologia degli interventi da realizzare, inoltre va definita la copertura finanziaria da parte BP.

16-11-2016

Ex scuola via Balsamo Crivelli: I lavori inizieranno a Dicembre.

15-11-2016

Scuola di via Tolstoj: L'intervento rientra nel "Progetto Cortili". Viene inserito nel PTO 2017/2019, annualità 2017, per un importo di 158.400,00 € (comprensivo di IVA) Si valuta la possibilità che la fornitura dei giochi per i bambini disabili possa rientrare nell'appalto di manutenzione straordinaria del verde.

15-04-2016

Ex scuola via Balsamo Crivelli: Sono stati definiti i criteri di condivisione e di uso degli spazi, a cura della Direzione Decentramento del Comune. A questo è seguita la presa d'atto e l'assegnazione congiunta da parte del Settore Demanio.

Finanziamento + Approvazione
Il Progetto Definitivo deve essere approvato dalla Giunta Comunale che contestualmente approva anche il finanziamento dell’opera. Viene quindi, con determina dirigenziale, indetto un Bando di Gara e la spesa viene iscritta a bilancio.

Cortili scolastici_Det_dir_1135_2017_cort. sc. 1.5M.pdf

Documenti su fornitura arredi per spazio di via Balsamo Crivelli

Progetto Definitivo
Ogni PFTE che entra a far parte del PTOP deve, per essere realizzato, essere tradotto in un Progetto Definitivo: questo individua i lavori da realizzare nella pratica, nel rispetto delle esigenze, dei criteri, dei vincoli stabiliti dall’amministrazione appaltante e dal PFTE; il Progetto Definitivo contiene inoltre tutti gli elementi necessari ai fini del rilascio delle necessarie autorizzazioni e approvazioni, nonché il Computo Metrico Estimativo, ovvero il calcolo del costo complessivo dell’opera a partire dalla valutazione specifica di ogni singola voce di costo: materie prime, strumenti, manodopera, spese per la sicurezza, utili per le imprese che realizzano il lavoro.
PTOP
Il Programma Triennale delle Opere Pubbliche costituisce l’elenco, redatto in ordine di priorità, indicante le opere (di importo previsto superiore a 100.000 euro) che l’amministrazione intende realizzare nei tre anni successivi all’approvazione. L’elenco viene poi aggiornato annualmente. Il PTOP deve essere approvato assieme al bilancio preventivo dell’ente, di cui costituisce parte integrante, e deve contenere l'indicazione dei fondi stanziati per attuare i progetti elencati.
PFTE
La progettazione delle opere pubbliche è suddivisa in 3 livelli. In base al nuovo codice degli appalti e delle concessioni il primo livello è costituito dal Progetto di Fattibilità Tecnica ed Economica (PFTE), che individua, tra più soluzioni, quella che presenta il miglior rapporto tra costi e benefici per la collettività, in relazione alle specifiche esigenze da soddisfare e prestazioni da fornire. Ogni proposta vincitrice del Bilancio Partecipativo deve essere accolta in un PFTE che verrà inserito nel Programma Triennale delle Opere Pubbliche (PTOP).
Post voto
Dopo il voto inizia per i progetti vincitori un lavoro di approfondimento che, con il contributo dei proponenti e delle varie aree tecniche comunali coinvolte, porteranno alla stesura del Progetto di Fattibilità Tecnica ed Economica (PFTE), primo passaggio dell’iter di realizzazione dell’opera.
Nessun commento inserito... per ora