Aggiornamenti

Tutte le notizie sui progetti
10-06-2020

Viabilità ciclo-pedonale da Monumentale a Isola

I lavori di realizzazione della ciclabile da Monumentale al quartiere Isola sono stati avviati a maggio 2020 per concludersi entro agosto 2020. Nelle immagini, il tracciato e i rendering degli interventi puntuali lungo l'asse Isola-Monumentale-Ceresio.

Nell'area LE FASI DEL PROGETTO, fase Cantiere, tutti i rendering di dettaglio.

Isola Monumentale Ceresio_interventi

Tracciato ciclopedonale Isola Monumentale Ceresio

08-06-2020

Nuovi spazi sportivi al Parco Trotter

Ex Piscina del Parco Trotter. Il cantiere si apre a una video-visita virtuale guidata dal responsabile del progetto per il Comune di Milano. I lavori sono in fase di completamento. In questo video dalla pagina Facebook del Comune una anteprima.

08-06-2020

Recuperare per valorizzare!

Chiesetta Sant'Ignazio. Il progetto del Bilancio Partecipativo 2015 è stato aggiornato delle relazioni archeologiche richieste dalla soprintendenza. Riprende così il dialogo tra gli uffici tecnici del Comune e la soprintendenza per dare seguito all'appalto dei lavori. La Cascina Campazzo rientra nell’elenco delle località incluse negli accordi quadro per interventi sul Piano Cascine, da realizzarsi nel 2020.

 

27-02-2020

Via Padova - Appunti di rigenerazione urbana

Via Padova - Appunti di Rigenerazione urbana. Si è svolto oggi un nuovo incontro di aggiornamento sul progetto del Bilancio Partecipativo tra i proponenti e i rappresentanti delle associazioni sostenitrici, i tecnici del Comune, il Presidente del Municipio 2, Samuele Piscina, e l'Assessore alla Partecipazione, Lorenzo Lipparini.

incontro 279220

Come noto, un tratto di via Padova è oggetto di un altro progetto portato avanti dal Comune e sviluppato da MM grazie ai fondi del Patto per Milano. Il progetto del Bilancio Partecipativo, con il budget aggiudicato di 500 mila Euro, consente di intervenire sul tratto contiguo. Lo sviluppo sarà omogeneo e, contrariamente da quanto previsto dal progetto del BP, non prevederà una pista ciclabile bensì una serie di misure che, pur volte al rallentamento del traffico veicolare ed al potenziamento della mobilità dolce, consisteranno nella restrizione della carreggiata, la creazione di castellane nei nodi di attraversamento, l'ampliamento edi marciapiedi e nuove piantumazioni.

incontro 279220_disegni

I lavori di progettazione sono ancora in fase iniziale. L'incontro odierno ha consentito di condividere alcuni spunti offerti dai proponenti, in particolare rispetto all'idea di valorizzare la ciclabilità ortogonale alla via. Nelle prossime settimane, i proponenti condivideranno con gli ingegneri del Comune lo studio urbanistico da loro già realizzato in particolare su alcuni nodi della via - quale quello di Don Orione - in modo da aggiornarsi con delle idee progettuali concrete entro un paio di mesi.

25-02-2020

Corridoio ecologico al Parco Nord

Corridoio ecologico al Parco Nord. Si è svolto oggi un incontro tra i proponenti del progetto del Bilancio Partecipativo, i tecnici dell'area verde del Comune, i funzionari di Città metropolitana e di Parco Nord, i rappresentanti del Municipio 9 e gli assessori all'Urbanistica, Maran, e alla Partecipazione, Lipparini.

incontro 250220

La riunione ha permesso di affrontare e sciogliere un nodo rimasto ancora pendente sull'area del Pioppeto - ad oggi di proprietà di Città metropolitana - sulla quale i proponenti sollecitavano una assunzione di titolarità da parte del Comune.

Il Comune infatti, non potendo progettare su un'area non di propria competenza, aveva espunto dalla progettazione quell'estesa area verde che tuttavia, del progetto del Bilancio Partecipativo, costituisce un aspetto essenziale - dato l'enorme beneficio rappresentato per il quartiere dalla fruizione pubblica di un parco già naturalizzato e predisposto al godimento collettivo.

incontro 250220_disegni

Ebbene, con la riunione di oggi tra tutti i soggetti interessati si è concordato di procedere in tempi rapidi alla stipula di un accordo di comodato d'uso tra Città metropolitana e gli enti Parco Nord e Comune di Milano. Il Parco Nord sarà così autorizzato ad espletare i lavori preliminari di pulizia e sistemazione e, in accordo con i proponenti, i carotaggi necessari alla verifica di salubrità dell'area.

Effettuate queste verifiche e i lavori preliminari di pulizia, il passaggio successivo sarà l'acquisizione dell'area da parte del Comune di Milano che ne assumerà quindi la piena competenza. In tal modo gli uffici tecnici dell'area verde del Comune potranno procedere alla progettazione esecutiva degli interventi, così come previsti dal progetto vincitore per il Municipio 9.

I passaggi amministrativi relativi all'accordo di comodato d'uso dell'area e la sucessiva formalizzazione del passaggio di proprietà sono attesi nei prossimi mesi e verranno puntualmente comunicati su questo sito.

19-02-2020

Fate Largo - Verde in Largo Balestra

Fate Largo. Si è svolto oggi un incontro sull'area di Largo Balestra, interessata del Bilancio Partecipativo relativo al parco ed al contiguo progetto sviluppato da MM nell'ambito del "Patto per Milano".

riunione 190220

I tecnici di MM, presenti all'incontro insieme ai tecnici dell'area vedre del Comune, i proponenti, l'Assessore alla Partecipazione, Lipparini, e l'assessore all'urbanistica del Municipio 6, Sergio Meazzi, hanno illustrato il disegno urbanistico ipotizzato, che prevede una parziale modifica perimetrale dell'area del parco, oltre ad interventi sulle vie limitrofe, con restingimenti di carreggiata e razionalizzazione delle aree attualmente destinate a parcheggi.

riunione 190220

Il Municipio si è riservato di valutare la proposta progettuale. D'accordo con i proponenti, inoltre, l'area verde del Comune approfondirà lo sviluppo del progetto nell'area verde del parco, in modo da ultimare il disegno entro l'estate 2020, in accordo con i tempi già previsti per l'assegnazione della gara d'appalto.

18-02-2020

I love Martinengo

I love Martinengo. Si è svolto oggi un nuovo sopralluogo con i proponenti del Bilancio Partecipativo, i dirigenti dei tre plessi scolastici e i tecnici dell'area verde del Comune per verificare sul terreno alcune delle soluzioni progettuali ipotizzate dagli architetti del Comune e illustrate nella riunione della scorsa settimana. Sono così stati risolti alcuni nodi ancora pendenti, e trovate nuove soluzioni ai bisogni espressi. Sono state ad esempio definite le localizzazioni dei giochi - ping pong, arrampicata, pista salto in lungo - nella scuola media e i tavoli da ping pong alla elementare. Sono inoltre stati verificate le soluzioni già ipotizzate per i vari altri piccoli interventi, tra cui la recinzione tra la elementare e gli spazi esterni e i capanni per il ricovero degli attrezzi nella materna.

Martinengo_180220

Non tutte le richieste dei proponenti potranno essere esaudute a causa di impedimenti tecnici. In particolare, non potranno essere realizzate le pensiline di copertura perimetrale della materna poiché comporterbbero un'ostruzione ai condotti di deflusso delle acque. Saranno invece installati dei gazebo nelle aree verdi che assolveranno al compito di dare riparo ai giochi  oltre che alle biciclette e i passeggini parcheggiati all'ingresso della scuola dell'infanzia.

Martinengo_180220_materna

Nelle prossime settimane queste soluzioni saranno tradotte nel progetto esecutivo, mentre parallelamente verrà portato avanti il bando di gara.

13-02-2020

Condividi.Mi2

Orti di via Rho. Il 13 febbraio 2020 è stato formalizzato il passaggio di consegne dall'operatore privato del PII Greco-Conti al Comune dell'area verde destinata ad orti condivisi, come previsto dal progetto del Bilancio Partecipativo. L'area è già oggetto di un Patto di Collaborazione tra l'associazione ABCittà e il Comune. L'associazione si prende in carico la manutenzione dell'area in attesa dell'avvio dei lavori di sistemazione da parte del Comune, il cui inizio è previsto a fine 2020. Attualmente è in corso di sviluppo il progetto esecutivo.
Qui accanto nell'area Le Fasi del Progetto, fase Progetto esecutivo, il verbale e la piantina delle aree.

11-02-2020

I love Martinengo

I love Martinengo. Nell'incontro odierno, i tecnici delle aree verde e scuole del Comune hanno confrontato le soluzioni progettuali sviluppate per il complesso scolastico, con i dirigenti, alcuni insegnanti e i genitori promotori del progetto del Bilancio Partecipatvivo. All'incontro hanno preso parte anche gli assessori Limonta, per l'edilizia scolastica, e Lipparini, per la partecipazione.

Martinengo_riunione 110220

Tra gli interventi previsti ancora oggetto di ulteriori approfondimenti, la parete da arrampicata e la copertura a parete dei gioohi in legno, per la quale gli architetti dll'area verde hanno proposto come soluzione un chiosco in legno semi-aperto. Già la prossima settimana l'assessore Limonta farà un sopralluogo nella scuola per verificare la fattibilità di un ulteriore intervento, non previsto nel progetto, per l'installazione di un impianto citofonico.

Martinengo_110220 

Come previsto dall'accordo quadro approvato lo scorso dicembre 2019 dalla Giunta Comunale (V. Le fasi del progetto), la gara d'appalto per la realizzazione dei progetti del Bilancio Partecipativo che fanno capo all'area verde sarà bandita nei primi mesi dell'anno. Parallelamente verrà portato a termine il progetto esecutivo, che sarà oggetto nei prossimi mesi di ulteriori incontri con i proponenti e i responsabili scolastici per la definizione puntuale degli interventi.

  

11-02-2020

Connessione verde tra Parco delle Cave e Parco dei Fontanili

Il 30 gennaio 2020 il consigliere comunale De Chirico ha rivolto agli assessori Lipparini e Maran una interrogazione in merito al finanziamento del progetto vincitore del Bilancio Partecipativo 2017-18 per il Municipio 7. La risposta dell'assessore Lipparini è pervenuta il 6 febbraio, ed è stata ritenuta esaustiva dall'assessore Maran. Nell'area LE FASI DEL PROGETTO è possibile consultare sia l'interrogazione sia la risposta.

11-02-2020

Ricolleghiamo Via Gola

Ricolleghiamo via Gola. Nell'incontro odierno tra i proponenti, i tecnici dell'area mobilità del Comune, il Presidente del Municipio 6 e gli assessori Granelli per la mobilità e Lipparini per la partecipazione, è stato condiviso il disegno sviluppato dagli ingegneri del Comune in continuità con i lavori di riqualifiucazione del tratto pedonale di via Gola, di prossima realizzazione a cura di MM.

incontro via Gola_110220

Il progetto prevede la riduzione della velocità veicolare attraverso l'allargamento dei marciapiedi, da ambo i lati, con una particolare estensione nel tratto lungo la scuola. I nuovi marciapiedi saranno rifatti in materiale lapideo e saranno punteggiati da dissuasori della sosta.

I parcheggi saranno quindi ordinati in linea lungo la via, ad esclusione del tratto prospicente la scuola dove proponenti e Municipio chiedono un'ulteriore restrizione della corsia veicolare e l'estensione del marcipiede sino a rendere lo spazio pedonale antistante la scuola una vera e propria piazza dotata anche di panchine e, se possibile, inserti verdi.

via gola_110220_disegni

Il progetto consentirà inoltre l'installazione di rastrelliere sia innanzi la scuola sia in prossimità della sede Asl e la trasformazione in parcheggio regolare per residenti dell'area dell'ex benzinaio, per la quale verrà tra l'altro esplorata la possibilità di un intervento innovativo che consenta, ad esempio, l'installazione di pannelli solari e di colonnine per la ricarica elettrica.  Su questo, il Comune si impegna a fare approfondimenti, anche per verificare l'eventuale interesse di A2A a contribuire al progetto.

via gola_110220_incontro

Si è infine discusso della possibilità di coinvolgere i privati per le forniture tecnologiche richieste nel progetto del Bilancio Partecipativo per la ex Fornace, tenuto conto che gli interventi infrastrtturali esauriscono il budget aggiudicato e non consentirebbero altriumenti di coprire questo intervento.

Comune, Municipio e proponenti concordano quindi di aggiornarsi nel più breve tempo possibile. Sulla base dell'accordo quadro approvato dalla Giunta Comunale lo scorso novembre 2019 (v. Le fasi del progetto), si prevede l'indizione della gara entro la primavera 2020 e parallelamente il completamento del progetto esecutivo. L'avvio dei lavori dipenderà dai tempi di aggiudicazione e di pianificazione dei cantieri, anche sulla base della disponibilità delle aziende aggiudicatrici.

31-01-2020

Vado in giro sicuro

La richiesta di installare una stazione BikeMi in Corvetto è stata soddisfatta e la stazione è stata attivata il 13 dicembre 2018. Questa informazione rettifica la precedente comunicazione del 9 luglio 2018 con cui si informava della decisione dell'amministrazione di non procedere con l'installazione di ulteriori stazioni fisse di BikeMi a seguito dell'avvio del free floating. Si fa presente inoltre che tutta l'area è stata servita da ulteriori 6 nuove stazioni: Ortles-Ripamonti, Ortles - Orobia, Angilberto, Gabriele Rosa, Bologna. Ci scusiamo per la tardiva comunicazione.

31-01-2020

Incontriamoci a Vercellina, S.Siro e Baggio!

I progetti delle postazioni BikeMi in Bande Nere e in Gambara sono già stati approvati in Conferenza di Servizi, mentre il progetto di Segesta è stato predisposto e al momento è sottoposto a Conferenza di Servizi ai fini dell'approvazione. Le stazioni potranno essere realizzate non appena l'Area TPL perfezionerà l'integrazione contrattuale con ATM. 

Questa informazione rettifica la precedente comunicazione del 3 luglio 2018 con cui si informava della decisione dell'amministrazione di non procedere con l'installazione di ulteriori stazioni fisse di BikeMi a seguito dell'avvio del free floating.

29-01-2020

Gratosoglio - Area Verde

Un nuovo incontro di aggiornamento sul progetto Gratosoglio - Area Verde si è svolto oggi alla presenza della proponente, Antonella Musella, dei tecnici dell'area verde del Comune di Milano, del Presidente del Municipio 5, Alessandro Bramati e dell'assessore municipale Giovanni Esposito, oltre agli assessori del Comune, Maran e Lipparini.

Incontro 290120_proponenti

I tecnici hanno illustrato la traccia progettuale che prevede di mantenere la conformazione naturalistica dell'area lungo il percorso attraverso pavimentazione in calcestre delimitata da cordoli in legno, aree sosta con panchine in legno e dei punti di confine delimitati da staccionate in legno.

incontro290120_disegni

Inoltre, nell'area verde a ridosso della cascina aldiqua del ponte, si prevede la sistemazione di un'area di sosta con panchine nel tratto iniziale dal quale, attraverso un percorso verde, arrivare nell'area attualmente inaccessibile a causa di una recinzione abusiva. Qui saranno predisposti cassoni per un orto condiviso e panchine di sosta. Così questa striscia verde a ridosso del Lambro potrà essere pienamente fruita dai cittadini. 

Il finanziamento del progetto - come comunicato nella precedente news - è stato approvato lo scorso dicembre dalla Giunta comunale (v. LE FASI DEL PROGETTO) e sarà portato avanti attraverso accordo quadro.

29-01-2020

Condividi.Mi2

Scuola Paolo e Larissa Pini. Sebbene il progetto sia stato concluso, grazie alla proficua collaborazione tra i tecnici del Comune e la dirigenza scolastica, l'inizio dei lavori ha subìto un ritardo rispetto a quanto precedentemente programmato. Il cantiere verrà comunque inaugurato al più tardi entro il prossimo mese di luglio. Il progetto prevede un sistema di giochi inclusivi molto innovativo, con percorso musicale e aree funzionali alla fruizione di tutti i bambini.

Scuola Paolo e Larissa Pini, via Stefanardo da Vimercate_disegni

29-01-2020

Condividi.Mi2

Giardini Franca Rame. I lavori di allestimento del chiosco sono stati avviati nelle scorse settimane, grazie alla risposta da parte di Esselunga alla manifestazione di interesse espressa dal Municipio. A breve saremo lieti di comunicare la conclusione dei lavori.

29-01-2020

Vivi la Zona 9

Scuola primaria Duca degli Abruzzi di via Cesari. L'area scuole del Comune di Milano ha portato avanti il progetto, con un confronto fruttuoso con la dirigenza scolastica. Poiché l'edificio è sottoposto a vincolo architettonico, si attende il parere della Sovrintendenza per l'ok finale al progetto. I lavori saranno comunque conclusi entro l'estate 2020.

Scuola primaria Duca degli Abruzzi_disegni

29-01-2020

Vivi la Zona 9

Scuola dell'infanzia di via Imbonati. Il cantiere è stato avviato nelle scorse settimane ed a breve i lavori saranno ultimati. Il progetto, realizzato dall'area scuole, è stato sviluppato grazie alla collaborazione tra i tecnici del Comune e la dirigenza scolastica. Saremo lieti di annunciare presto l'inaugurazione.

Scuola infanzia via Imbonati_disegni

29-01-2020

Vivi la Zona 9

Nido di via Ivrea. Grazie alla collaborazione degli scorsi mesi tra i tecnici del Comune e la dirigenza scolastica, il progetto è stato concluso e approvato. Entro la primavera inizieranno i lavori.

Nido via Ivrea_disegni

23-01-2020

Agorà Gobetti

Un nuovo incontro tra i tecnici della mobilità e del verde del Comune di Milano, il proponente, Claudio Cipelletti, l'assessore del Municipio 3, Antonella Bruzzese, e gli assessori Granelli e Lipparini, ha permesso di approfondire lo sviluppo del progetto Agorà Gobetti - di cui è stato approvato dalla Giunta comunale il finanziamento attraverso lo strumento dell'accordo-quadro (si veda l'area LE FASI DEL PROGETTO). In particolare, sono stati affrontati i nodi della direttrice pedonale da piazza Gobetti verso piazza Bottini, e l'impatto sulla mobilità del disegno degli attraversamenti pedonali proposto col progetto del Bilancio Partecipativo.
Ci si è inoltre confrontati su come valorizzare, attraverso un nuovo disegno delle aree a verde, la fruibilità della piazza.

Il prossimo passo sarà un sopralluogo, da svolgersi a breve.

riunione 230120

Per quanto riguarda il calendario dei lavori, si prevede la indizione della gara d'appalto entro la primavera 2020. Entro l'estate l'assegnazione e contestuale definizione del progetto esecutivo. Se la tabella di marci non incontrerà intoppi, il cantiere potrebbe aprire entro la fine del 2020 e proseguire per circa sei mesi sino alla conclusione dei lavori. 

riunione230120_2

22-01-2020

Connessione verde tra Parco delle Cave e Parco dei Fontanili

Il gruppo di lavoro sul progetto di Connessione verde tra Parco delle Cave e Parco dei Fontanili si è riunito oggi, in Sala Marra a Palazzo Marino, insieme al proponente Davide Amendola, il Presidente del Municipio 7, Marco Bestetti, e gli Assessori Lipparini e Maran, per confrontarsi sulla prima ipotesi progettuale disegnata dai tecnici, avviata all'indomani della approvazione da parte della Giunta comunale del finanziamento dell'accordo-quadro attraverso il quale si procederà nei prossimi mesi al bando per la gara d'appalto all'operatore privato che si occuperà dei lavori.

riunione 220120

Vi è convergenza sul tracciato ipotizzato, in calcestre sui tratti verdi e in materiale drenante nei tratti di connessione con gli accessi stradali. Questa ipotesi dovrà essere ora verificata sul campo. Si è convenuto pertanto di programmare quanto prima un sopralluogo, coinvolgendo anche i tecnici della mobilità, per sciogliere i nodi preliminari alla progettazione esecutiva che procederà nei prossimi mesi, di pari passo all'iter amministrativo della gara d'appalto.

Durante la riunione c'è stata una inattesa ma graditissima visita di una scolaresca dell'istituto Martinengo che, come noto, è protagonista di un altro progetto vincitore del Bilancio Partecipativo, I love Martinengo. Abbiamo pensato di condividere qui una foto scattata nel corso dell'allegra visita di questi giovani concittadini - ottenuta l'approvazione da parte dei genitori attraverso i responsabili della scuola.

Bimbi Martinengo

10-01-2020

Via Padova - Appunti di rigenerazione urbana

La Giunta Comunale del 20 dicembre 2019 ha approvato gli atti tecnici finalizzati alla conclusione di due accordi quadro relativi alle nuove opere e/o alla riqualificazione di aree verdi comunali nei municipi 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 interessate dai progetti del Bilancio Partecipativo nelle due edizioni 2015 e 2017.

I progetti sono stati suddivisi in due lotti, in base al municipio di appartenenza.

Il Lotto 1 comprende i municipi 1, 3, 4 e 5 – CUP B46E18000350004. Rientrano in questo lotto i progetti Agorà Gobetti, I love Martinengo, Gratosoglio Area Verde.

Il Lotto 2 comprende i municipi 2, 6, 7, 8 e 9 – CUP B46E18000360004. Rientrano in questo lotto i progetti Via Padova – Appunti di Rigenerazione urbana, Fate Largo – Verde in Largo Balestra, Connessione verde tra Parco delle Cave e Parco dei Fontanili, Corridoio ecologico al Parco Nord.

L’importo stimato per i due lotti è pari Euro 3.000.000,00 (IVA compresa). Con successiva determina dirigenziale del 30 dicembre 2019 sono state definite le modalità e i criteri di scelta del contraente.

I documenti sono disponibili nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento e Approvazione.

07-01-2020

Agorà Gobetti

La Giunta Comunale del 20 dicembre 2019 ha approvato gli atti tecnici finalizzati alla conclusione di due accordi quadro relativi alle nuove opere e/o alla riqualificazione di aree verdi comunali nei municipi 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 interessate dai progetti del Bilancio Partecipativo nelle due edizioni 2015 e 2017.

I progetti sono stati suddivisi in due lotti, in base al municipio di appartenenza.

Il Lotto 1 comprende i municipi 1, 3, 4 e 5 – CUP B46E18000350004. Rientrano in questo lotto i progetti Agorà Gobetti, I love Martinengo, Gratosoglio Area Verde.

Il Lotto 2 comprende i municipi 2, 6, 7, 8 e 9 – CUP B46E18000360004. Rientrano in questo lotto i progetti Via Padova – Appunti di Rigenerazione urbana, Fate Largo – Verde in Largo Balestra, Connessione verde tra Parco delle Cave e Parco dei Fontanili, Corridoio ecologico al Parco Nord.

L’importo stimato per i due lotti è pari Euro 3.000.000,00 (IVA compresa). Con successiva determina dirigenziale del 30 dicembre 2019 sono state definite le modalità e i criteri di scelta del contraente.

I documenti sono disponibili nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento e Approvazione.

07-01-2020

I love Martinengo

La Giunta Comunale del 20 dicembre 2019 ha approvato gli atti tecnici finalizzati alla conclusione di due accordi quadro relativi alle nuove opere e/o alla riqualificazione di aree verdi comunali nei municipi 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 interessate dai progetti del Bilancio Partecipativo nelle due edizioni 2015 e 2017.

I progetti sono stati suddivisi in due lotti, in base al municipio di appartenenza.

Il Lotto 1 comprende i municipi 1, 3, 4 e 5 – CUP B46E18000350004. Rientrano in questo lotto i progetti Agorà Gobetti, I love Martinengo, Gratosoglio Area Verde.

Il Lotto 2 comprende i municipi 2, 6, 7, 8 e 9 – CUP B46E18000360004. Rientrano in questo lotto i progetti Via Padova – Appunti di Rigenerazione urbana, Fate Largo – Verde in Largo Balestra, Connessione verde tra Parco delle Cave e Parco dei Fontanili, Corridoio ecologico al Parco Nord.

L’importo stimato per i due lotti è pari Euro 3.000.000,00 (IVA compresa). Con successiva determina dirigenziale del 30 dicembre 2019 sono state definite le modalità e i criteri di scelta del contraente.

I documenti sono disponibili nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento e Approvazione.

07-01-2020

Gratosoglio - Area Verde

La Giunta Comunale del 20 dicembre 2019 ha approvato gli atti tecnici finalizzati alla conclusione di due accordi quadro relativi alle nuove opere e/o alla riqualificazione di aree verdi comunali nei municipi 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 interessate dai progetti del Bilancio Partecipativo nelle due edizioni 2015 e 2017.

I progetti sono stati suddivisi in due lotti, in base al municipio di appartenenza.

Il Lotto 1 comprende i municipi 1, 3, 4 e 5 – CUP B46E18000350004. Rientrano in questo lotto i progetti Agorà Gobetti, I love Martinengo, Gratosoglio Area Verde.

Il Lotto 2 comprende i municipi 2, 6, 7, 8 e 9 – CUP B46E18000360004. Rientrano in questo lotto i progetti, Via Padova – Appunti di Rigenerazione urbana, Fate Largo – Verde in Largo Balestra, Connessione verde tra Parco delle Cave e Parco dei Fontanili, Corridoio ecologico al Parco Nord.

L’importo stimato per i due lotti è pari Euro 3.000.000,00 (IVA compresa). Con successiva determina dirigenziale del 30 dicembre 2019 sono state definite le modalità e i criteri di scelta del contraente.

I documenti sono disponibili nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento e Approvazione.

07-01-2020

Fate Largo - Verde in Largo Balestra

La Giunta Comunale del 20 dicembre 2019 ha approvato gli atti tecnici finalizzati alla conclusione di due accordi quadro relativi alle nuove opere e/o alla riqualificazione di aree verdi comunali nei municipi 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 interessate dai progetti del Bilancio Partecipativo nelle due edizioni 2015 e 2017.

I progetti sono stati suddivisi in due lotti, in base al municipio di appartenenza.

Il Lotto 1 comprende i municipi 1, 3, 4 e 5 – CUP B46E18000350004. Rientrano in questo lotto i progetti Agorà Gobetti, I love Martinengo, Gratosoglio Area Verde.

Il Lotto 2 comprende i municipi 2, 6, 7, 8 e 9 – CUP B46E18000360004. Rientrano in questo lotto i progetti Via Padova – Appunti di Rigenerazione urbana, Fate Largo – Verde in Largo Balestra, Connessione verde tra Parco delle Cave e Parco dei Fontanili, Corridoio ecologico al Parco Nord.

L’importo stimato per i due lotti è pari Euro 3.000.000,00 (IVA compresa). Con successiva determina dirigenziale del 30 dicembre 2019 sono state definite le modalità e i criteri di scelta del contraente.

I documenti sono disponibili nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento e Approvazione.

07-01-2020

Connessione verde tra Parco delle Cave e Parco dei Fontanili

La Giunta Comunale del 20 dicembre 2019 ha approvato gli atti tecnici finalizzati alla conclusione di due accordi quadro relativi alle nuove opere e/o alla riqualificazione di aree verdi comunali nei municipi 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 interessate dai progetti del Bilancio Partecipativo nelle due edizioni 2015 e 2017.

I progetti sono stati suddivisi in due lotti, in base al municipio di appartenenza.

Il Lotto 1 comprende i municipi 1, 3, 4 e 5 – CUP B46E18000350004. Rientrano in questo lotto i progetti Riqualificazione di Piazza Santo Stefano, Agorà Gobetti, I love Martinengo, Gratosoglio Area Verde.

Il Lotto 2 comprende i municipi 2, 6, 7, 8 e 9 – CUP B46E18000360004. Rientrano in questo lotto i progetti, Via Padova – Appunti di Rigenerazione urbana, Fate Largo – Verde in Largo Balestra, Connessione verde tra Parco delle Cave e Parco dei Fontanili, Corridoio ecologico al Parco Nord.

L’importo stimato per i due lotti è pari Euro 3.000.000,00 (IVA compresa). Con successiva determina dirigenziale del 30 dicembre 2019 sono state definite le modalità e i criteri di scelta del contraente.

I documenti sono disponibili nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento e Approvazione.

07-01-2020

Corridoio ecologico al Parco Nord

La Giunta Comunale del 20 dicembre 2019 ha approvato gli atti tecnici finalizzati alla conclusione di due accordi quadro relativi alle nuove opere e/o alla riqualificazione di aree verdi comunali nei municipi 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 interessate dai progetti del Bilancio Partecipativo nelle due edizioni 2015 e 2017.

I progetti sono stati suddivisi in due lotti, in base al municipio di appartenenza.

Il Lotto 1 comprende i municipi 1, 3, 4 e 5 – CUP B46E18000350004. Rientrano in questo lotto i progetti Riqualificazione di Piazza Santo Stefano, Agorà Gobetti, I love Martinengo, Gratosoglio Area Verde.

Il Lotto 2 comprende i municipi 2, 6, 7, 8 e 9 – CUP B46E18000360004. Rientrano in questo lotto i progetti, Via Padova – Appunti di Rigenerazione urbana, Fate Largo – Verde in Largo Balestra, Connessione verde tra Parco delle Cave e Parco dei Fontanili, Corridoio ecologico al Parco Nord.

L’importo stimato per i due lotti è pari Euro 3.000.000,00 (IVA compresa). Con successiva determina dirigenziale del 30 dicembre 2019 sono state definite le modalità e i criteri di scelta del contraente.

I documenti sono disponibili nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento e Approvazione.

07-01-2020

Vado in giro sicuro

La Giunta Comunale del 20 dicembre 2019 ha deliberato il finanziamento di 2 milioni di Euro per alcuni interventi sui cortili scolastici, tra cui rientrano gli interventi proposti nel 2015 con il Bilancio Partecipativo.

In particolare, il finanziamento comprende le, ma non si limita a, le seguenti scuole:

- Scuola dell’infanzia di Via Bezzecca, progetto Vado in Giro sicuro, Municipio 4

- Scuola primaria Via Wolf Ferrari 6, progetto Recuperare per valorizzare, Municipio 5

- Scuola dell’infanzia di Via Tolstoj, progetto Didattica e cultura, Municipio 6

- Scuola dell’infanzia di Via Imbriani 21, progetto Vivi la zona 9, Municipio 9

Il documento è disponibile nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento e Approvazione.

07-01-2020

Recuperare per valorizzare!

La Giunta Comunale del 20 dicembre 2019 ha deliberato il finanziamento di 2 milioni di Euro per alcuni interventi sui cortili scolastici, tra cui rientrano gli interventi proposti nel 2015 con il Bilancio Partecipativo.

In particolare, il finanziamento comprende le, ma non si limita a, le seguenti scuole:

- Scuola dell’infanzia di Via Bezzecca, progetto Vado in Giro sicuro, Municipio 4

- Scuola primaria Via Wolf Ferrari 6, progetto Recuperare per valorizzare, Municipio 5

- Scuola dell’infanzia di Via Tolstoj, progetto Didattica e cultura, Municipio 6

- Scuola dell’infanzia di Via Imbriani 21, progetto Vivi la zona 9, Municipio 9

Il documento è disponibile nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento e Approvazione.

07-01-2020

Vivi la Zona 9

La Giunta Comunale del 20 dicembre 2019 ha deliberato il finanziamento di 2 milioni di Euro per alcuni interventi sui cortili scolastici, tra cui rientrano gli interventi proposti nel 2015 con il Bilancio Partecipativo.

In particolare, il finanziamento comprende le, ma non si limita a, le seguenti scuole:

- Scuola dell’infanzia di Via Bezzecca, progetto Vado in Giro sicuro, Municipio 4

- Scuola primaria Via Wolf Ferrari 6, progetto Recuperare per valorizzare, Municipio 5

- Scuola dell’infanzia di Via Tolstoj, progetto Didattica e cultura, Municipio 6

- Scuola dell’infanzia di Via Imbriani 21, progetto Vivi la zona 9, Municipio 9

Il documento è disponibile nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento e Approvazione.

07-01-2020

Didattica e cultura

La Giunta Comunale del 20 dicembre 2019 ha deliberato il finanziamento di 2 milioni di Euro per alcuni interventi sui cortili scolastici, tra cui rientrano gli interventi proposti nel 2015 con il Bilancio Partecipativo.

In particolare, il finanziamento comprende le, ma non si limita a, le seguenti scuole:

- Scuola dell’infanzia di Via Bezzecca, progetto Vado in Giro sicuro, Municipio 4

- Scuola primaria Via Wolf Ferrari 6, progetto Recuperare per valorizzare, Municipio 5

- Scuola dell’infanzia di Via Tolstoj, progetto Didattica e cultura, Municipio 6

- Scuola dell’infanzia di Via Imbriani 21, progetto Vivi la zona 9, Municipio 9

Il documento è disponibile nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento e Approvazione.

07-01-2020

Riqualificazione piazza Santo Stefano

Nuovo incontro di aggiornamento sul progetto di riqualificazione di Piazza Santo Stefano. Si è tenuto il 18 dicembre presso l’Assessorato alla Partecipazione, alla presenza dei proponenti, degli Assessori Granelli e Lipparini, del Presidente Arrigoni e dell’Assessore Abu del Municipio 1, dei funzionari tecnici delle aree Mobilità, Verde, Cultura.

Come concordato nella precedente riunione, lo scorso giugno, i tecnici dell’area Mobilità del Comune hanno svolto un sopralluogo presso la Veneranda Fabrica del Duomo, riscontrandone l’interesse per l’opportunità di valorizzare il patrimonio artistico dismesso, custodito presso il deposito.

Dato il pregio storico della piazza, il progetto del Bilancio Partecipativo – che fa capo alla Direzione Mobilità - è stato sottoposto anche agli esperti del settore Cultura del Comune, che hanno svolto una approfondita ricerca storica sulla conformazione urbanistica e funzionale che la Piazza ebbe nelle epoche passate, in modo da prospettare uno sviluppo del progetto coerente con l’obiettivo di valorizzazione storica. Da queste ricerche è emerso come, in luogo dell’attuale parcheggio, vi fosse un mini distretto di laboratori artigiani, dediti alla lavorazione del marmo. Se ne terrà conto nel disegnare il percorso “museale” con le opere della Fabbrica ipotizzato nel progetto dei proponenti.

Inoltre, grazie al coinvolgimento dell’area Verde, si è prospettata l’opportunità di disegnare una zona a verde più estesa di quanto originariamente prospettato, con un manto erboso e nuove alberature da installare nell’area centrale, in modo da creare una piccola oasi alberata che, insieme alla riduzione dello spazio per il traffico veicolare e all’allargamento dei marciapiedi, darà alla piazza un respiro nuovo, accogliente per i pedoni e i visitatori e in grado di valorizzare la prospettiva della chiesa.

Il progetto sarà sviluppato nei prossimi mesi in collaborazione tra le aree Mobilità, Verde e Cultura sulla base delle ipotesi discusse e accolte dai proponenti e dal Municipio. Si è concordato un aggiornamento non appena saranno disponibili i primi disegni e gli approfondimenti progettuali relativi anche ai costi.

16-12-2019

Vivi la Zona 9

Giardini Cesare Pagani. I giardini si trovano in una zona attigua a Piazza Dergano, oggetto di una più ampia riqualificazione affidata dal Comune ad MM S.p.A anche a seguito del percorso partecipativo con i cittadini realizzato nell'ambito del Piano Quartieri. In particolare nella zona di piazza Dergano e limitrofe verranno reliazzati diversi interventi di riqualificazionbe di strade e spazi pubblici. Per quanto riguarda l'illuminazione, l'intervento è stato già concluso.

14-12-2019

Vado in giro sicuro

Scuola Bezzecca. Sostituzione giochi ammalorati e sistemazione del cortile. Si rettifica la data di inizio lavori, da novembre 2019 a luglio 2020. La fine dei lavori è prevista di conseguenza a luglio del 2022 e non a novembre 2020.

14-12-2019

Condividi.Mi2

Scuola Paolo e Larissa Pini, Via Stefanardo da Vimercate. I lavori hanno inizio a dicembre 2019 e si concluderanno a giugno 2020.

14-12-2019

Condividi.Mi2

Parco F. Rame. La posa delle alberature è stata completata. Per la tettoia è stato definito l'accordo di sponsorizzazione tecnica con Esselunga. Il Municipio ha inoltre già concordato le specifiche tecniche dell'installazione. Si attende da parte di Esselunga l'ordine operativo per la realizzazione dei lavori.

14-12-2019

Nuovi spazi sportivi al Parco Trotter

Ex Piscina del Parco Trotter. I lavori sono in fase di ultimazione, con lieve ritardo rispetto ai tempi previsti.

14-12-2019

Oggi s(t)iamo fuori

Chiesa di San Faustino. Si registra un ritardo rispetto alla data programmata per la gara, settembre 2019. Si prevede un rinvio al 2020.

14-12-2019

Vivere il Parco Lambro

Parco Lambro. La data di inizio lavori è stata ri-programmata a gennaio 2021 con conseguente slittamento della conclusione dei lavori a giugno dello stesso anno.

14-12-2019

La via verde, per vivere sani e sicuri

Nuove aiuole in via Zoia. Grazie al «Patto di collaborazione per la rinascita di piazzale della Cooperazione» stipulato tra il Comune di Milano e il Consorzio Cooperative Lavoratori, è stato realizzato un intervento di urbanistica tattica. La piazza è stata ridisegnata. Sono stati realizzati, tra l'altro, stalli per orto urbano e arredi ginnici. L'intervento quindi si è concluso grazie al nuovo strumento di gestione condivisa dei beni comuni, i Patti di Collaborazione, che ha permesso al Consorzio promotore di sviluppare un progetto più ampio e significativo dell'originario spunto proposto nella prima edizione del Bilancio Partecipativo..

14-12-2019

Recuperare per valorizzare!

Scuola C. Perone. Si rettifica la data di inizio lavori, da novembre 2019 a giugno 2020. La fine dei lavori è prevista di conseguenza a luglio del 2021 e non a novembre 2020.

14-12-2019

Recuperare per valorizzare!

Scuola primaria Via Wolf. Si rettifica la data di inizio lavori, da gennaio 2020 a luglio 2020. La fine dei lavori è prevista di conseguenza a luglio del 2022 e non a gennaio 2021.

14-12-2019

Recuperare per valorizzare!

Chiesa S. Ignazio presso Cascina Campazzo. Interventi sulla copertura. Si registra un ritardo rispetto alla data programmata per la gara, settembre 2019. Si prevede comunque l'inizio lavori ad aprile 2020 e la conclusione dello stesso anno.

14-12-2019

Recuperare per valorizzare!

Giardino condiviso di Chiaravalle. Si è proceduto all’acquisto di un impianto di pompaggio dell’acqua dal Cavo taverna adiacente, alimentato a pannelli solari. Nei primi mesi del 2020 verrà installato. L’impianto verrà dato in comodato d’uso ai gestori del giardino condiviso. 

14-12-2019

Vivi la Zona 9

Scuola infanzia via Imbriani. Si rettifica la data di inizio lavori, da gennaio 2020 a luglio 2020. La fine dei lavori è prevista di conseguenza a luglio del 2022 e non a gennaio 2021.

14-12-2019

Vivi la Zona 9

Nido v. Ivrea. Si conferma la data di inizio lavori a febbraio 2020 e la conclusione a luglio dello stesso anno.

14-12-2019

Vivi la Zona 9

Scuola infanzia Via Imbonati. I lavori hanno avuto avvio a settembre 2019 e sono attualmente in corso. La conclusione è prevista a gennaio 2020.

14-12-2019

Vivi la Zona 9

Primaria Duca Abruzzi, via A. Cesari 38. Si conferma la data di inizio lavori a maggio 2020 e la conclusione a novembre dello stesso anno.

14-12-2019

Didattica e cultura

Scuola infanzia Via Tolstoj. Si rettifica la data di inizio lavori, da gennaio 2020 a luglio 2020. La fine dei lavori è prevista di conseguenza a luglio del 2022 e non a gennaio 2021.

09-12-2019

Condividi.Mi2

Recupero dell’ex alloggio del custode in Villa Finzi. La valutazione tecnica del Comune ha permesso di rilevare che il cedimento della struttura ha riguardato principalmente la porzione posteriore dell’edificio, che risultava già gravemente compromessa con profonde lesioni nei punti di contatto con le vecchie murature a causa del mancato ammorsamento, coinvolgendo anche il muro di spina centrale. Inizialmente si erano ipotizzate due soluzioni di intervento, una più invasiva con la completa demolizione, ed un'altra più leggera, con il recupero tramite rinforzo strutturale delle porzioni danneggiate.
A seguito delle considerazioni fatte anche con i tecnici dell’impresa manutentiva e dello stato di fatto dei luoghi si è deciso un intervento misto di demolizione parziale della porzione di fabbricato costituente l’ampliamento costruito successivamente rispetto all’intera struttura, e del muro centrale con il recupero del resto dell’edificio.
Per tale intervento è necessario un progetto strutturale che comporta opere e costi consistenti, quantificati in prima battuta in circa 100.000 Euro.
Il progetto deve acquisire l’autorizzazione paesaggistica in quanto l’edificio risulta vincolato ai fini ambientali.
L’intervento verrà inserito all’interno dell’appalto 5/2016 che dispone delle necessarie somme.
In merito ai tempi si precisa che potranno essere stabiliti successivamente all’acquisizione dei pareri necessari sul progetto e comunque i lavori potranno iniziare non prima del terzo trimestre del 2020.

22-11-2019

Via Padova - Appunti di rigenerazione urbana

La Giunta comunale del 22 novembre 2019 ha approvato il finanziamento di tre milioni di Euro per un accordo quadro finalizzato alla realizzazione delle opere relative alla mobilità interessate dai progetti del Bilancio Partecipativo.
In particolare, l’accordo quadro consentirà di procedere alla gara di appalto per l’esecuzione dei lavori dei progetti Riqualificazione piazza Santo Stefano,
Via Padova - Appunti di rigenerazione urbana,
Agorà Gobetti, Ricolleghiamo Via Gola,
Viabilità ciclo-pedonale da Monumentale a Isola, Viabilità ciclo-pedonale sul ponte della Ghisolfa.

La delibera può essere consultata nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento + Approvazione.

22-11-2019

Agorà Gobetti

La Giunta comunale del 22 novembre 2019 ha approvato il finanziamento di tre milioni di Euro per un accordo quadro finalizzato alla realizzazione delle opere relative alla mobilità interessate dai progetti del Bilancio Partecipativo.
In particolare, l’accordo quadro consentirà di procedere alla gara di appalto per l’esecuzione dei lavori dei progetti Riqualificazione piazza Santo Stefano,
Via Padova - Appunti di rigenerazione urbana,
Agorà Gobetti, Ricolleghiamo Via Gola,
Viabilità ciclo-pedonale da Monumentale a Isola, Viabilità ciclo-pedonale sul ponte della Ghisolfa.

La delibera può essere consultata nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento + Approvazione.

22-11-2019

Viabilità ciclo-pedonale da Monumentale a Isola

La Giunta comunale del 22 novembre 2019 ha approvato il finanziamento di tre milioni di Euro per un accordo quadro finalizzato alla realizzazione delle opere relative alla mobilità interessate dai progetti del Bilancio Partecipativo.
In particolare, l’accordo quadro consentirà di procedere alla gara di appalto per l’esecuzione dei lavori dei progetti Riqualificazione piazza Santo Stefano,
Via Padova - Appunti di rigenerazione urbana,
Agorà Gobetti, Ricolleghiamo Via Gola,
Viabilità ciclo-pedonale da Monumentale a Isola, Viabilità ciclo-pedonale sul ponte della Ghisolfa.

La delibera può essere consultata nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento + Approvazione.

22-11-2019

La via verde, per vivere sani e sicuri

Padiglione della Biblioteca di via Pistoia. Sono state approvate dalla Giunta Comunale le linee di indirizzo per l’affidamento – tramite procedura aperta di rilevanza comunitaria - della fornitura con posa in opera e dei lavori per la realizzazione del nuovo Padiglione della Biblioteca Baggio. L’importo dell'appalto ammonta ad Euro 667.160,80. 
La delibera è consultabile nell'area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento + Approvazione.


22-11-2019

Riqualificazione piazza Santo Stefano

La Giunta comunale del 22 novembre 2019 ha approvato il finanziamento di tre milioni di Euro per un accordo quadro finalizzato alla realizzazione delle opere relative alla mobilità interessate dai progetti del Bilancio Partecipativo.
In particolare, l’accordo quadro consentirà di procedere alla gara di appalto per l’esecuzione dei lavori dei progetti Riqualificazione piazza Santo Stefano,
Via Padova - Appunti di rigenerazione urbana,
Agorà Gobetti, Ricolleghiamo Via Gola,
Viabilità ciclo-pedonale da Monumentale a Isola, Viabilità ciclo-pedonale sul ponte della Ghisolfa.

La delibera può essere consultata nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento + Approvazione.

22-11-2019

Ricolleghiamo Via Gola

La Giunta comunale del 22 novembre 2019 ha approvato il finanziamento di tre milioni di Euro per un accordo quadro finalizzato alla realizzazione delle opere relative alla mobilità interessate dai progetti del Bilancio Partecipativo.
In particolare, l’accordo quadro consentirà di procedere alla gara di appalto per l’esecuzione dei lavori dei progetti Riqualificazione piazza Santo Stefano,
Via Padova - Appunti di rigenerazione urbana,
Agorà Gobetti, Ricolleghiamo Via Gola,
Viabilità ciclo-pedonale da Monumentale a Isola, Viabilità ciclo-pedonale sul ponte della Ghisolfa.

La delibera può essere consultata nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento + Approvazione.

22-11-2019

Viabilità ciclo-pedonale sul ponte della Ghisolfa

La Giunta comunale del 22 novembre 2019 ha approvato il finanziamento di tre milioni di Euro per un accordo quadro finalizzato alla realizzazione delle opere relative alla mobilità interessate dai progetti del Bilancio Partecipativo.
In particolare, l’accordo quadro consentirà di procedere alla gara di appalto per l’esecuzione dei lavori dei progetti Riqualificazione piazza Santo Stefano,
Via Padova - Appunti di rigenerazione urbana,
Agorà Gobetti, Ricolleghiamo Via Gola,
Viabilità ciclo-pedonale da Monumentale a Isola, Viabilità ciclo-pedonale sul ponte della Ghisolfa.

La delibera può essere consultata nell’area LE FASI DEL PROGETTO, fase Finanziamento + Approvazione.

11-10-2019

Condividi.Mi2

Orti condivisi di via Rho. Si è svolto oggi un sopralluogo tecnico nell'area verde di via Rho, dove saranno realizzati orti condivisi e un'area cani. L'operatore privato del PII Greco, gestore delle aree, ha realizzato i lavori di bonifica, pulizia e predisposizione a verde elementare. Come da accordi, le aree saranno quindi  consegnate al Comune, che predisporrà il progetto in accordo con i gestori del progetto BinG e il Municipio. Nel corso del sopralluogo è stato registrato un livello di rumore elevato lungo le tratte a ridosso della ferrovia non riparate da barriere anti-rumore. L'ubicazione degli orti e dell'area cani sarà valutata anche in base a questo elemento, nel confronto con il Municipio e i cittadini attivi localmente. 

10-10-2019

Nuovi spazi sportivi al Parco Trotter

Ex Piscina del Parco Trotter. A settembre la Soprintendenza ha dato il benestare all’esecuzione delle opere - che erano in pendenza di parere ed erano state oggetto di sospensione parziale. I lavori quindi possono procedere. La conclusione è prevista a metà novembre 2019. Seguiranno ulteriori 90 giorni circa per il collaudo con Certificato di Regolare Esecuzione, per permettere la formale consegna dell’opera. Per  anticipare i tempi, sono già state avviate le opere di collaudo su alcuni lavori già conclusi. 

10-10-2019

Vivi la Zona 9

Piazza Gasparri. I lavori sono stati conclusi.

03-10-2019

Recuperare per valorizzare!

Giardino Chiaravalle. Il Comune acquisterà i macchinari necessari a dotare il giardino di un sistema di erogazione d'acqua alimentato attraverso pannello fotovoltaico. Inoltre, grazie alla stipula di un Patto di Collaborazione tra l'associazione che ha in carico la cura del giardino e il Comune, verrà agevolata la collaborazione con altre realtà associative per la condivisione di macchinari adibiti al taglio dell'erba e la cura delle siepi.

19-07-2019

Servizi igienici pubblici

Stamani si è svolto un sopralluogo che ha interessato via Pio IV/Piazza Vetra e piazza ventiqua maggio due delle sedi prospettate per l'installazione dei servizi igienici. Presenti i tecnici delle aree Lavori pubblici e Mobilità, di A2A, di MM, del Municipio 1, unitamente al Presidente del Municipio Arrigoni. 

01-07-2019

Servizi igienici pubblici

Si è svolto oggi un incontro tra il proponente, i tecnci del Comune e il Municipio 1 per condividere le valutazioni preliminari già compiute dagli uffici rispetto alle sedi in cui localizzare i servizi igienici.

Riunione di co-progettazione per il progetto Servizi igienici_010719

Sulla base di una lista di località individuate dal Municipio in accordo con il proponente, i tecnici hanno fatto una prima verifica sui sottoservizi, che ha consentito di individuare alcune possibili localizzazioni già infrastrutturate rispetto agli allacci di acqua e luce. I luoghi ipotizzati sono nelle zone di piazza Vetra, Largo La Foppa, Piazza Sempione e in Darsena.

A queste verifiche seguiranno dei sopralluoghi, da effettuarsi entro l'estate insieme ai tecnici di a2a e mm, che consentiranno di individuare con maggiore puntualità le sedi dove è tecnicamente fattibile l'installazione.

Una volta conclusa l'indagine tecnica, le sedi individuate verranno sottoposte al parere della Polizia locale, della Sovrintendenza e, ove necessario, dell'area verde del Comune.

Il Comune si occuperà quindi di regire il capitolato in maniera conforme alle caratteristiche proposte nel progetto del Bilancio Partecipativo, e bandire una gara per l'acquisto dei bagni.

01-07-2019

Agorà Gobetti

I tecnici dell'area verde hanno realizzato oggi un sopralluogo con i tecnici di a2a, per verifiche pre-cantiere per la posa dei nuovi pali di illuminazione del vialetto centrale del giardino. Questa prima fase dei lavori avrà inizio tra il 10 e il 15 luglio e consentirà di realizzare il progetto del Bilancio Partecipativo nella parte realtiva alla illuminazione della piazza.

28-06-2019

Vado in giro sicuro

Giardini di via Nervesa. I lavori sono conclusi. 

28-06-2019

Vado in giro sicuro

Scuola Bezzecca. Sostituzione giochi ammalorati e sistemazione del cortile. In  fase di completamento il progetto esecutivo, cui seguirà pubblicazione del bando di gara. Si conferma la stima per l'inizio lavori entro il novembre 2019 e la fine dei lavori a novembre 2020.

28-06-2019

Condividi.Mi2

Giardini Franca Rame. Alberatura aggiuntiva - costruzione tettoia tra i due corpi del chiosco centrale su travature esistenti. Da poco l'Area Verde del Comune ha preso in carico dall'operatore privato i Giardini. A maggio 2019 è stata ultimata la posa delle nuove alberature; a seguire saranno conclusi  i lavori di ripristino di giochi e arredi vandalizzati. Per quanto concerne la tettoia e le alberature aggiuntive, si sta valutando il coinvolgimento di possibili sponsor.

28-06-2019

Condividi.Mi2

Ex casa custode Parco Villa Finzi. Ristrutturazione. Sono necessari ulteriori approfondimenti tecnici per istruire un complessivo progetto di ristrutturazione. L'amministrazione si riserva di valutare le ipotesi progettuali più coerenti rispetto all'obiettivo di restituire ai cittadini la fruzione di un bene pubblico di così significativo valore architettonico e sociale.

28-06-2019

Condividi.Mi2

Scuola Paolo e Larissa Pini, via Stefanardo da Vimercate. In corso la definizione del progetto così come sviluppato in accordo con il corpo insegnanti e la dirigenza scolastica, l'Amministrazione ha in corso le istruttorie interne per la procedura di acquisto dei giochi. Si stima l'inizio dei lavori entro novembre 2019 e la fine ad agosto 2020.

28-06-2019

Oggi s(t)iamo fuori

Chiesa di San Faustino. Riqualificazione della piazza davanti alla chiesa con aree verdi e nuovi arredi urbani. Il progetto esecutivo è in fase di verifica. Entro fine anno si procederà alla pubblicazione del bando. L'intervento è inserito in PTOP 2018-2020 all'interno dell'appalto Piazze e sagrati che comprende anche altre 4 località.

28-06-2019

Vivere il Parco Lambro

Parco Lambro. Vari interventi. Il Progetto esecutivo è in fase di approvazione. Entro l'estate 2019 è prevista la gara. Inizio lavori previsto dicembre 2019 e conclusione lavori a gennaio 2021.

28-06-2019

La via verde, per vivere sani e sicuri

Padiglione della Biblioteca di via Pistoia. Realizzazione del chiosco esterno. L'Area Biblioteche in collaborazione con Officina Urbana ha curato uno studio di  fattibilità che prevede l'installazione del manufatto leggero prefabbricato presso l'area attigua alla biblioteca adesso destinata a parcheggio. Il progetto complessivo prevede pedonalizzazione e riqualificazione dell'area con interventi di urbanistica tattica. Il percorso realizzativo prevede 2 distinti bandi: 1 per la fornitura e la posa in opera del manufatto e contestualmente 1 bando per individuare tramite la coprogettazione un soggetto no profit che lo possa gestire con un mix di attività. Entro l'estate è prevista la pubblicazione bandi. Il termine dei lavori è previsto per la fine del 2020.

28-06-2019

Recuperare per valorizzare!

Chiesa S. Ignazio presso Cascina Campazzo. Interventi sulla copertura. Il progetto è stato completato, entro settembre 2019 verrà pubblicato il bando di gara. Si stima che i lavori possano iniziare  ad aprile 2020.

28-06-2019

Recuperare per valorizzare!

Scuola primaria Via Wolf Ferrari 6. Completata la progettazione esecutiva, entro l'estate 2019 si svolgerà la gara. Stima: inizio lavori gennaio 2020 e fine lavori gennaio 2021.

28-06-2019

Recuperare per valorizzare!

Scuola infanzia Val di Sole. Da ultime verifiche effettuate lo stato manutentivo dell'edifico risulta buono. Sono in corso approfondimenti per verificare l'attualità dell'intervento.

28-06-2019

Recuperare per valorizzare!

Scuola primaria C. Perone, via S. Giacomo 1. Il progetto esecutivo è stato ultimato e approvato. Si sta avviando la gara. Saranno necessari 6 mesi per l’aggiudica più 2 mesi per le verifiche documentali e la stipula del contratto. Stima: inizio dei lavori entro novembre 2019 - fine lavori novembre 2020.

28-06-2019

Vivi la Zona 9

Piazza Gasparri. Miglioramento dell’arredo urbano. A maggio 2019 si è conclusa la prima fase di risistemazione della piazza con la posa dei pilomat e vari interventi di abbellimento. I lavori proseguono per giungere alla pedonalizzazione della piazza entro l'estate 2019.

28-06-2019

Vivi la Zona 9

Scuola primaria Duca degli Abruzzi, via Cesari. Il progetto esecutivo è in fase di conclusione. Stima: Inizio lavori novembre 2019 - fine lavori agosto 2020.

28-06-2019

Vivi la Zona 9

 Nido di via Ivrea e Scuola dell'infanzia di via ImbonatiProgetto esecutivo in fase di conclusione. Stima: Inizio lavori novembre 2019 -  fine lavori agosto 2020.

28-06-2019

Vivi la Zona 9

Nido Trevi. L'intervento previsto dal Bilancio Partecipativo è stato escluso poiché reso obsoleto dagli intervnti realizzati nel frattempo dal Municipio. 

28-06-2019

Vivi la Zona 9

Gli interventi al nido di via Guicciardi, scuola dell'infanzia di via Cerkovo, scuola dell'infanzia di via Gabbro, scuola secondaria di via Sand sono stati sospesi per stato manutentivo buono o discreto.

28-06-2019

Vivi la Zona 9

Scuola infanzia Via Imbriani 21. completata la progettazione esecutiva, entro l'estate 2019 si svolgerà la gara. Stima: inizio lavori gennaio 2020 e fine lavori  gennaio 2021.

28-06-2019

Didattica e cultura

Scuola di via Tolstoj. Completata la progettazione esecutiva, entro l'estate 2019 si svolgerà la gara. Stima: inizio lavori gennaio 2020 e fine lavori gennaio 2021.

25-06-2019

Riqualificazione piazza Santo Stefano

Nuovo incontro negli uffici dell’Assessorato alla Mobilità, lo scorso venerdì la proponente Marisa Bedoni coi suoi collaboratori, ha incontrato gli assessori Marco Granelli e Lorenzo Lipparini, il Presidente del Municipio 1 Fabio Arrigoni e i tecnici dell’area Mobilità. Si è condivisa una prima ipotesi sul nuovo disegno della piazza, che potrebbe prevedere un filare di alberi sul lato nord della piazza, un allargamento del marciapiede sul lato sud-ovest e uno spazio centrale da definire in base a una valutazione di costi e fattibilità tecnica di diverse opzioni progettuali. Sarà organizzato un incontro con la Veneranda fabbrica del Duomo di Milano per verificare l'interesse a contribuire al progetto con statue o elementi di arredo che possano musealizzare la piazza come nell'intenzione dei proponenti. A breve quindi, vi saranno aggiornamenti sullo sviluppo della progettazione.

24-06-2019

Viabilità ciclo-pedonale da Monumentale a Isola

Nuovo incontro di co-progettazione lo scorso venerdì negli uffici dell’Assessorato alla Mobilità: il proponente Marco Calderoni ha incontrato gli assessori Marco Granelli e Lorenzo Lipparini e i tecnici del settore Mobilità, per un confronto sullo stato d’avanzamento della progettazione. In particolare si è condivisa la scelta di far passare il percorso ciclo-pedonale lungo il cavalcavia Bussa, collegando quindi il Monumentale e Isola tramite via Quadrio e via Ceresio. Presso il Monumentale ci sarà inoltre la possibilità di connettersi al percorso già esistente, con l’ipotesi di farlo proseguire fino alla fermata della M5 Cenisio. Nel complesso si tratterà di una pista ciclabile in segnaletica, effettuando dove necessario, allargamenti della carreggiata e spostamenti dei posti auto. L’inizio dei lavori potrebbe avvenire già nell’inverno 2019/2020.
20-06-2019

Via Padova - Appunti di rigenerazione urbana

Si è svolto oggi un incontro tra i proponenti e i tecnici del Comune sul progetto Via Padova. Appunti di Rigenerazione Urbana, vincitore del Bilancio Partecipativo 2017-18 per il Municipio 2.

All’incontro hanno partecipato anche alcune delle associazioni che hanno hanno contribuito al progetto proposto dall’arch. Lupic. Per il Comune erano presenti Corrado Bina, direttore della Direzione Piano Quartieri, il delegato del Sindaco alle Periferie, Mirko Mazzali, i tecnici della mobilità insieme e gli staff degli assessorati alla Mobilità e alla Partecipazione.

Oltre al progetto del Bilancio Partecipativo, via Padova è destinataria di un importante intervento di riqualificazione del Comune, di cui si sta definendo la progettazione nell’ambito del Piano Quartieri.

Il progetto del Piano Quartieri sarà realizzato con i fondi del “Patto per Milano” e prevede interventi per un importo di circa due milioni di Euro. L’avvio dei lavori è previsto entro il 2020. Il progetto del Bilancio Partecipativo, che porta in dote ulteriori 500 mila Euro, sarà realizzato in una fase successiva, nel rispetto dell’iter amministrativo previsto per legge. In tal caso, l’apertura del cantiere potrebbe essere prevista per il 2021.

Proponenti e Amministrazione hanno intanto concordato di procedere in tempi rapidi con un nuovo incontro tecnico-politico per definire in maniera più puntuale ambito e tipologia degli interventi del progetto del Bilancio Partecipativo. Sul sito sarà possibile seguire lo sviluppo e restare aggiornati.

17-06-2019

Condividi.Mi2

Giardino e orti condivisi in via Rho. Si è svolto oggi un incontro in Comune tra tutte le parti a vario titolo interessate alla realizzazione di un'area verde pubblica destinata ad orti condivisi, come previsto nel progetto vincitore per il Municipio 2 dell'edizione 2015-16 del Bilancio Partecipativo.

Insieme ai proponenti, i tecnici dell'area verde del Comune e i responsabili del Comune per il Piano Periferie, hanno preso parte all'incontro anche l'assessore alla Partecipazione, Lorenzo Lipparini, e il Presidente del Municipio 2, Samuele Piscina, insieme al responsabile dell'impresa privata interessata agli interventi concordati con il Comune, a scomputo oneri di urbanizzazione, nell'ambito del PII Greco-Conti.

riunione orti condivis via rho_170619

Grazie alla disponibilità dell'impresa privata, un tratto di area verde è già stato affidato in uso transitorio alle associziaoni consorziate nel progetto Bing, che hanno realizzato, in un tratto dell'area, un giardino condiviso già usato dalla cittadinanza.

Le aree limitrofe al giardino attualmente affidato a Bing, già sistemate o in corso di stemazione a cura dell'impresa privata, potranno essere date in consegna al Comune entro settembre. Una volta formalizzata la presa in carico, i tecnici dell'area Verde del Comune potranno procedere alla progettazione, che subirà una variante rispetto al documento di Fattibilità tecnico economica approvato a dicembre 2018. Mentre lì si prevedeva un intervento di sistemazione lungo la sponda della Martesana, attualmente occupata da orti non regolari, si è infatti convenuto che i lavori da realizzarsi a cura del Comune nell'ambito del Bilancio Partecipativo, si concentreranno nell'area adiacente all'attuale giardino condiviso,a ridosso della ferrovia, e avranno l'obiettivo di creare una nuova area destinata ad orti condivisi.

area PII greco Conti_via Rho

Proponenti, Comune e Municipio hanno convenuto sulla opportunità di procedere a fasi successive, a partire dalla sistemazione dell'area destinata ai nuovi orti condivisi e, solo successivamente, procedere anche alla sistemazione della sponda. 

Pii Greco Conti_interventi privato

Aggiornamenti nei prossimi mesi.

07-06-2019

Corridoio ecologico al Parco Nord

Si è tenuto ieri l’incontro di aggiornamento tra i tecnici dell’area verde del Comune, un rappresentante per l’ente Parco Nord e i proponenti del progetto Corridoio ecologico al Parco Nord, vincitore del Bilancio Partecipativo per il Municipio 9.  

Come già emerso in precedenza, l’idea progettuale del Bilancio Partecipativo si focalizza anche in aree che non sono nella disponibilità del Comune. Tra queste, una è sotto la responsabilità dell’ente Città metropolitana. Il Comune tuttavia non può intervenire in aree che non siano di sua competenza. Nonostante il valore ambientale oggettivo che l‘intervento promosso dai proponenti avrebbe su questo specifico punto, il Comune è impedito dal punto di vista amministrativo ad avviare la progettazione. I tecnici hanno quindi proposto uno sviluppo progettuale in parte diverso da quello originario, con interventi fattibili poiché in aree di competenza del Comune.

I proponenti hanno informato di essersi attivati con Città Metropolitana per verificare la disponibilità dell’ente ad avviare in tempi rapidi una formale proposta di cessione di quell’area al Comune. Se la cessione formale avvenisse nell’arco di poche settimane, il Comune potrebbe entrare nella disponibilità dell’area in tempo per inserire nel progetto complessivo del Corridoio ecologico anche gli interventi al momento accantonati. Se i tempi della cessione invece si allungassero, i proponenti concordano di procedere secondo lo sviluppo progettuale alternativo proposto dal Comune.

Tuttavia, perché il Comune possa acquisire l’area, dovrà ricevere da Città Metropolitana la certificazione della salubrità ambientale dell’area. Il Comune non può infatti acquisire aree inquinate non ancora bonificate.

Si è convenuto quindi di attendere l’effettiva proposta da parte di Città Metropolitana per la cessione dell’area, per procedere poi da parte del Comune alle necessarie verifiche.

Si è inoltre convenuto da parte dei tecnici del Comune e di Parco Nord di orientare lo sviluppo progettuale da realizzare nei prossimi mesi sulla base del puntuale lavoro di mappatura e schedatura del patrimonio ambientale del Parco realizzato dall’ente Parco Nord e che il Comune ha recepito, come linee guida per lo sviluppo ambientale dell’area. I primi aggiornamenti sono previsti nelle prossime settimane.

Entro fine luglio è previsto il passaggio in Giunta, per approvazione, del provvedimento che approva la procedura di accorpamento del progetto definitivo e del progetto esecutivo in un unico progetto. Se questa tabella di marcia non trova ostacoli, i tecnici prevedono di poter realizzare il progetto esecutivo, come concordato con i proponenti, entro il 31 dicembre 2019.

05-06-2019

Connessione verde tra Parco delle Cave e Parco dei Fontanili

Si è tenuto ieri un nuovo incontro tra il proponente, Davide Amendola, i tecnici dell’area Verde del Comune, alla presenza del Presidente del Municipio 7, Marco Bestetti, e dell’Assessore alla Partecipazione del Comune, Lorenzo Lipparini.

I progettisti del Comune hanno illustrato il tracciato della ciclabile studiato a seguito dei rilievi effettuati sulle aree. Hanno confermato la piena disponibilità del Comune di tutti i tratti della nuova connessione ciclabile prevista dal progetto del Bilancio Partecipativo, come già ufficialmente comunicato in risposta a una serie di interrogazioni consiliari.

Il proponente e il Presidente del Municipio hanno dato pieno assenso alla traccia progettuale illustrata dai tecnici. Rispetto ai tempi, le fasi sono le seguenti: a luglio il via libera della Giunta al finanziamento, a fine 2019 il progetto esecutivo, l’appalto entro la metà del 2020, l’inizio lavori entro la fine del 2020. Prossimo aggiornamento: luglio 2019.

04-06-2019

Gratosoglio - Area Verde

Ieri pomeriggio si è svolto un nuovo sopralluogo a Gratosoglio, nell'area in corrispondenza del ponte sul Lambro Meridionale, presenti la proponente Antonella Musella, il progettista dell'ufficio tecnico Area Verde, il Presidente del Municipio Bramati, l'assessore municipale al verde Esposito, il tecnico dell'Area Verde municipale.

Si è verificato che l’area individuata dai proponenti attualmente destinata a verde primordiale, non è adeguata per ospitare un’area giochi attrezzata, come ipotizzato dai proponenti, perché troppo a ridosso della sponda del Lambro. Manca la distanza di sicurezza di 10 metri.
E’ stata però concordata una risistemazione/pulitura compatibile con la destinazione ad orto/giardino condiviso, come proposto anche nel progetto del BP. In particolare, gli uffici Area Verde del Comune e del Municipio studieranno la collocazione di una recinzione a delimitare la sponda e dei cassoni da destinare alle piantumazioni curate dai cittadini. Verrà inoltre rimossa una recinzione abusiva (foto 3) realizzata da ignoti che impedisce l'utilizzo e l'ordinaria manutenzione di una parte dell'area. Il prossimo aggiornamento è previsto per settembre.

22-05-2019

Viabilità ciclo-pedonale sul ponte della Ghisolfa

Si è svolto oggi negli uffici dell'Assessorato alla mobilità e ambiente, un nuovo aggiornamento per il progetto per la ciclo-pedonale sul Ponte della Ghisolfa, presenti ingegneri dell'area mobilità, assessori Granelli e Lipparini, presidente del Municipio 9 Lardieri, assessore Todaro, e comitato proponente, accompagnato dalla presidente di FIAB Ciclobby Biscaro. Evidenziate le criticità di intervento in una zona molto trafficata e nevralgica per la viabilità cittadina, si è concordato di effettuare entro l'estate un sopralluogo per rilievi metrici, in modo da valutare, sulla base della metratura di carreggiata disponibile, quale ipotesi progettuale prediligere.

21-05-2019

Agorà Gobetti

Si è svolto oggi negli uffici dell'Assessorato alla mobilità e ambiente, un nuovo aggiornamento per Agorà Gobetti, presenti ingegneri e architetti delle varie aree comunali coinvolte, assessori Granelli e Lipparini e assessore Bruzzese del Municipio 3. Una volta condiviso lo stato attuale della progettazione e confermato che gli interventi per l'illuminazione della piazza potranno essere avviati nei prossimi mesi, si è concordato un nuovo incontro per il prossimo mercoledì, con la presenza dei proponenti e dei tecnici di A2A per definire puntualmente i lavori che verranno realizzati.

 

21-05-2019

Ricolleghiamo Via Gola

Si è svolto oggi negli uffici dell'Assessorato alla mobilità e ambiente, un nuovo aggiornamento per il progetto di via Gola, presenti ingegneri dell'area mobilità, assessori Granelli e Lipparini, presidente del Municipio 6 Minniti e comitato proponente. È emersa la necessità di un aggiornamento in tempi brevi per allineare la progettazione con gli interventi di pedonalizzazione previsti dal Municipio 6 per il primo tratto della via, in modo da produrre un disegno comune di miglioramento. 

16-04-2019

Fate Largo - Verde in Largo Balestra

Martedì 16 aprile, dalle 18:30 alle 20:00, il Comune propone un incontro pubblico per illustrare come cambierà Largo Balestra grazie agli interventi previsti dal Bilancio Partecipativo e dal Piano Quartieri.
L’incontro si svolge presso l'Istituto Rinascita, in via Carriera 12, nel Municipio 6.
La zona di Largo Balestra sarà oggetto di interventi di “urbanistica tattica” finanziati dal Piano Quartieri, che si uniscono ed integrano agli interventi che saranno finanziati e realizzati con il Bilancio Partecipativo, grazie al progetto vincitore per il Municipio 6, Fate Largo -  Verde in Largo Balestra 
Nell'area LE FASI DEL PROGETTO fase PTOP, si può consulatare la proposta che l'Associazione Fate Largo ha rivolto al Comune per un Patto di Collaborazione che consenta di realizzare, a spese dell'Associazione, allistementi temporanei per realizzare in Largo Balestra iniziative attrattive per il quartiere.

12-04-2019

Agorà Gobetti

Nuovo incontro di co-progettazione per il progetto di piazza Gobetti. Come concordato in occasione del sopralluogo del 27 marzo scorso (vedi aggiornamento precedente), i proponenti hanno incontrato i tecnici del Comune e di A2A insieme al Municipio 3 e agli assessorati alla Partecipazione e alla Mobilità del Comune di Milano per definire il piano di intervento per la nuova illuminazione della piazza lungo i due assi pedonali perpendicolari disegnati nel progetto del Bilancio Partecipativo. 

A2A, di concerto con gli uffici tecnici della mobilità e del verde del Comune, definiranno il progetto esecutivo e procederanno alle verifiche tecniche ed alle relative autorizzazioni. L'inizio dei lavori è previsto entro l'estate 2019.

Nell'area LE FASI DEL PROGETTO, fase PTOP, sono pubblicati i disegni elaborati dal proponente e condivsii con i tecnici del Comune, il Municipio e A2A a seguito dell'incontro.

27-03-2019

Agorà Gobetti

Su iniziativa del Municipio si è tenuto mercoledì 27 marzo alle 19:30 un nuovo sopralluogio in Piazza Gobetti per verificare in maniera puntuale il tipo e la disposizione della nuova illuminazione della piazza, in previsione degli interventi urbanistici promossi con il progetto del Bilancio Partecipativo. Hanno partecipato i tecnici del Comune che stanno curando lo sviluppo del progetto, i tecnici di A2A, i proponenti, insieme all'assessore Lipparini e all'assessore del Municipio 3, Bruzzese.
Bilancio Partecipativo Milano - Piazza Gobetti, sopralluogo

E' stata condivisa l'idea di illuminare i due percorsi che dalla piazza si allungano verso la stazione di Lambrate, da una parte, e lunga la perpendicolare che conduce i pedoni verso l'accesso alla metropolitana - attualmente impedito da una recinzione anti-pedoni lungo quel lato dell'area verde. L'intervento sull'illuminazione, data l'esigenza constatata, potrebbe essere realizzato in tempi brevi e su un progetto già comprensivo dei successivi interventi urbanistici.  
E' stato concordato a breve un incontro tecnico, nel quale il confronto tra le ipotesi progettuali si articolerà sulle carte di progetto.

28-02-2019

Condividi.Mi2

Negli ultimi mesi i tecnici del Comune hanno svolto i sopralluoghi nella Scuola Paolo e Larissa Pini, di via Stefanardo da Vimercate, incontrato i rappresentati dei genitori e coinvolto i dirigenti scolastici. Hanno sviluppato i progetti, mandato in gara l’appalto che è stato aggiudicato il 30 novembre 2018 con un ribasso del 32,50% dall’impresa Costruzioni Giuseppe Montagna s.r.l. con sede operativa Milano.
Attualmente è in corso la stipula del contratto di appalto e sono in fase di emissione i progetti esecutivi. I documenti sono consulatibili nell'area LE FASI DEL PROGETTO, fase Progetto esecutivo + Contratto.

28-02-2019

Vivi la Zona 9

Negli ultimi mesi i tecnici del Comune hanno svolto i sopralluoghi, incontrato i rappresentati dei genitori e coinvolto i dirigenti scolastici della Scuola primaria Duca degli Abruzzi di via Cesari, del Nido di via Ivrea e della Scuola dell’infanzia di via Imbonati. Hanno sviluppato i progetti, mandato in gara l’appalto che è stato aggiudicato il 30 novembre 2018 con un ribasso del 32,50% dall’impresa Costruzioni Giuseppe Montagna s.r.l. con sede operativa Milano.Attualmente è in corso la stipula del contratto di appalto e sono in fase di emissione di progetti esecutivi.
I documenti sono consulatibili nell'area LE FASI DEL PROGETTO, fase Progetto esecutivo + Contratto.

14-02-2019

Servizi igienici pubblici

Servizi igienici pubbliciE’ in corso la fase preliminare di analisi e valutazione per lo sviluppo del progetto che coinvolge i settori tecnici del Comune in raccordo con il Municipio 1.
Il Presidente del Municipio 1 si è incaricato di selezionare ed indicare possibili localizzazioni dei servizi richiesti. Gli uffici tecnici si occuperanno quindi di analizzare la trama dei sottoservizi, cioè delle reti tecnologiche in sottosuolo, che è il primo passo necessario per definire i luoghi in cui sarà tecnicamente fattibile posizionare i nuovi servizi igienici.
All’esito di questa verifica verrà quindi stilato un “paniere” delle possibili opzioni, sul quale verrà avviato il confronto con il proponente e il Municipio.
Nel frattempo con lo staff della direzione Lavori pubblici, valutata la formula di realizzazione e gestione più opportuna ed efficiente, verrà identificato un fornitore per procedere all’acquisto e alla posa.